termografia edilizia torino

Termografia edilizia Torino. Una tecnica speciale.

Attraverso la moderna tecnica della termografia è possibile ricercare fughe impiantistiche negli edifici per le seguenti tipologie di impianti:

  • impianti termici a radiatori/ pannelli radianti a pavimento
  • impianti di adduzione acqua calda
  • impianti di carico e scarico acqua

Termografia edilizia Torino: a cosa può servire?

La termografia è indicata anche per le seguenti attività diagnostiche in edilizia:

  • ricerca ponti termici su facciate esterne
  • diagnosi esito isolamenti termici
  • ricerca ponti termici interni con indicazione dei punti in cui è possibile la formazione di condensa
  • ricerca guasti elettrici da sovracorrenti

Inoltre può essere utilizzata da installatori che intendano collaudare i propri impianti prima della consegna al cliente o per il supporto durante il periodo di garanzia dell’impianto.

Come opera ICV per la termografia edilizia Torino

Lo studio è dotato di una termocamera FLIR ad infrarossi. Con l’indagine termografica si risparmia rispetto all’effettuazione di dispendiose demolizioni per ricerca fughe, indirizzando il riparatore direttamente sul punto dell’impianto in cui è localizzata la perdita.

Che cos’è la termografia

La termografia è la scienza di acquisizione e di analisi di informazioni termiche provenienti da dispositivi termici di rilevamento senza contatto.
La termografia a infrarosso, è un metodo d’indagine veloce ed è oggi diffusissima per attività di diagnosi, manutenzione e controllo delle condizioni degli elementi in diversi settori. Ed è quella che utilizziamo per la termografia edilizia Torino, per mezzo di una FLIR ad infrarossi.
L’indagine termografica è una metodologia eccezionale per acquisire preziose informazioni utili per diagnosi mirate a colpo d’occhio. Questa tecnica consente di osservare la radiazione termica emessa da qualsiasi oggetto.